Pallanuoto A1 femminile, Netafim e Bogliasco pari nel derby ligure

Finisce senza vincitori il derby della quindicesima giornata di Serie A1 femminile tra il Netafim Bogliasco 1951 e la Locatelli. Alla Sciorba le genovesi impongono il 6-6 alle biancazzurre di Mario Sinatra riuscendo ad annullare costantemente i tentativi di fuga delle ospiti.

Ospiti che iniziano la gara in maniera arrembante, provando subito a metterla in discesa. Il doppio vantaggio firmato in superiorità da Rosta e Di Maria viene tuttavia presto vanificato dalle locali. L’equilibrio regge anche nella seconda frazione, con il nuovo vantaggio di Di Maria e la nuova replica della Locatelli che porta le squadre in perfetta parità all’intervallo lungo.

Con il cambio vasca sembra cambiare anche la musica in acqua. Bogliasco tenta il terzo allungo, realizzando con Santoro, Paganello e la solita Di Maria uno strappo che pare poter essere quello decisivo. Locatelli però non molla, sigilla la propria porta e nell’ultimo tempo recupera ancora una volta il divario, regalando a se stessa e imponendo al Bogliasco il secondo pareggio stagionale.

Duro con le sue e sportivo con le avversarie il commento a fine gara del tecnico biancazzurro Sinatra:”Oggi abbiamo incontrato una squadra che ha meritato il pareggio giocando con voglia e con grinta, senza mai perdersi d’animo. Doti da cui dobbiamo prendere esempio visto che non siamo state in grado di fare altrettanto. In settimana abbiamo preparato la partita in un modo ma poi in acqua l’abbiamo affrontata in tutt’altra maniera. La colpa forse è anche la mia che non ho messo abbastanza pressione sulle ragazze in vista di questa gara. Forse ritenevamo di arrivare qui e avere vita facile ma la Locatelli ci ha dimostrato che non era così. Ora arriveranno provvedimenti importanti, sia a livello di organico che di allenamenti. Avevo programmato un po’ di riposo in vista della Pasqua ma a questo punto si lavorerà quanto e più di prima”.

TABELLINO:

US LUCA LOCATELLI GENOVA-NETAFIM BOGLIASCO 1951 6-6

US LUCA LOCATELLI GENOVA: A. Avenoso, E. Bianco, M. Canepa, A. Banchi 1, V. Ravenna 1, M. Lombardo, M. Minuto 2, C. Nucifora, I. Rossi 2, N. Magaglio, G. Cappello, L. Polidori, S. Stasi, C. Padula. All. Della Zuana

NETAFIM BOGLIASCO 1951: V. Uccella, A. Riccio, P. Di Maria 3, V. Santoro 1, A. Mauceri, G. Millo, C. Paganuzzi, R. Rogondino, B. Rosta 1, L. Nesti, M. Carpaneto, D. Spampinato, A. Sokhna, M. Paganello 1. All. Sinatra

Arbitri: Valdettaro e Savino

Note: Parziali: 2-2 1-1 0-3 3-0 Uscita per limite di falli Nesti (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Locatelli 2/11 e Bogliasco 3/10 + un rigore. Spettatori: 150 circa. Ammonito il tecnico Della Zuana (L) nel quarto tempo.

FOTO DI GIORGIO SCARFì

Chi Siamo

Benvenuti sul Giornale del Limonte. Siamo tre redattori che hanno la passione di condividere e chiacchierare le ultime notizie del Piemonte e della Liguria, in particolare sulle province piemontesi di Alessandria, Asti e Cuneo, passando per Genova, La Spezia, Imperia, Savona e molto altro.

Le scelte degli editor

@2023 | Il Giornale del Limonte | Tutti i diritti riservati | Powered by Callidus Pro