Pallanuoto Allievi, Caricasa Imperia vede sfilare il passaggio di turno alle ultime bracciate

Alle Finals, gli Allievi di Raineri-Caricasa Imperia lottano e mostrano buon gioco ma vedono sfilare il passaggio al turno successivo praticamente alle ultime bracciate.
Inseriti nel girone 10, ospitato alla ‘Camalich’ di Livorno, i giallorossi allenati da Gianluca Garibaldi hanno affrontato tre match. Nella partita inaugurale contro Azzurra Nuoto hanno vinto 11-7 con il poker di Alberti, le doppiette di Prette e Tambuzzo ed i gol di Lanteri, Carrai e Morchio.
In tarda serata, complice anche la stanchezza per la trasferta e il doppio incontro ravvicinato, Imperia cede 32-7 alla Rari Nantes Salerno che poi guadagnerà il primato del girone.
Da un lato Chianese (10 reti) trascina i suoi mentre i giallorossi riescono a tenere in equilibrio la partita soltanto per i primi otto minuti. Trovano la via del gol Lanteri, con una quaterna, Alberti, doppietta, oltre a Tambuzzo.
Nell’ultima e decisiva sfida, Raineri-Caricasa Imperia si ferma al cospetto dell’Aquademia di Velletri per 14-8. Un risultato fin troppo rotondo e maturato soltanto negli ultimi tre minuti di gioco. Per larghi tratti, i ragazzi di Garibaldi avevano condotto il match e poi tenuto testa all’avversario, come testimonia il 9-8 parziale a sei primi dalla sirena. Non bastano il poker di Lanteri, la doppietta di Tambuzzo e le reti di Carrai e Prette.
Aquademia raggiunge così Salerno al turno successivo.

Chi Siamo

Benvenuti sul Giornale del Limonte. Siamo tre redattori che hanno la passione di condividere e chiacchierare le ultime notizie del Piemonte e della Liguria, in particolare sulle province piemontesi di Alessandria, Asti e Cuneo, passando per Genova, La Spezia, Imperia, Savona e molto altro.

Le scelte degli editor

@2023 | Il Giornale del Limonte | Tutti i diritti riservati | Powered by Callidus Pro