Onlus Confartigianato Alessandria per il Sociale dona un container banco frigo per il progetto Siticibo del Banco Alimentare

Onlus Confartigianato Alessandria per il Sociale ODV ha donato un
container banco frigo al Banco Alimentare per il progetto ‘Siticibo’.
Tale progetto del Banco Alimentare che opera nelle Diocesi di Tortona e
della Provincia di Alessandria si pone l’obiettivo di recuperare alimenti
invenduti dalla rete di distribuzione per consegnarli alle persone bisognose
di assistenza.
“L’iniziativa promossa dal Banco Alimentare – dichiara il Presidente
Dott. Paolo Bertolini – si propone di affrontare due importanti questioni
sociali, quali lo spreco alimentare e il sostegno alle persone indigenti e
bisognose, attraverso accordi di rete di distribuzione alimentare al dettaglio
(attualmente 18 supermercati che diventeranno prossimamente 34) grazie ai
quali è stato possibile sino ad oggi recuperare 142mila chili di cibo
confezionato prossimo alla scadenza ma ancora perfettamente edibile,
distribuito successivamente alle famiglie bisognose di aiuto”.
Grazie alla cella frigorifera carrabile ‘Coldtainer’, donata dalla Onlus
Confartigianato Alessandria per il Sociale – ODV, al Banco Alimentare di
Alessandria, che ha la sua sede operativa all’ex caserma Giorgi di Novi
Ligure, sarà ora possibile estendere la raccolta ed il conferimento di cibi
freschi a chi ne ha bisogno, avendo la possibilità di trasportare cibi con
temperature da +30 a – 21 gradi centigradi nel pieno rispetto delle norme
igienico sanitarie. “E’ con grande piacere – dichiara il Presidente di Onlus
Confartigianato Alessandria per il Sociale ODV – ETS Adelio Giorgio
Ferrari – avere sposato il progetto Siticibo, sostenendo una iniziativa
meritevole segnalataci dal Presidente Confartigianato della zona di Novi
Ligure, Gabriele Ancarani, che permetterà di accrescere notevolmente la
quota di cibo raccolta dal Banco Alimentare e ancora destinabile alla
alimentazione umana, altrimenti desinato allo smaltimento; una piccola
goccia nel mare che sostanzia la vicinanza della nostra associazione alla
parte più fragile e bisognosa della società, resa possibile grazie agli
imprenditori e alle tante persone che attraverso il loro contributo del
5×1000 ci permettono di restituire ai più bisognosi quanto abbiamo
ricevuto”.

Chi Siamo

Benvenuti sul Giornale del Limonte. Siamo tre redattori che hanno la passione di condividere e chiacchierare le ultime notizie del Piemonte e della Liguria, in particolare sulle province piemontesi di Alessandria, Asti e Cuneo, passando per Genova, La Spezia, Imperia, Savona e molto altro.

Le scelte degli editor

@2023 | Il Giornale del Limonte | Tutti i diritti riservati | Powered by Callidus Pro