Mondovì, i consigli dei carabinieri ai centri anziani di Piemonte e Valle d’Aosta contro le truffe

Giovedì 22 settembre 2 la città di Mondovì ha ospitato il Raduno dei Centri Anziani del
Piemonte e della Valle D’Aosta, promosso dal C.I.P. (Centri Incontro Piemonte). I Carabinieri della
locale Compagnia, d’intesa con il Comune e gli organizzatori, hanno approfittato dell’iniziativa per
tenere un incontro con i circa cinquecento partecipanti, al fine di sensibilizzarli sul deprecabile
fenomeno delle truffe e dei furti in danno di anziani. Il Comandante della Compagnia, Tenente
Colonnello Ambrosino TALA, ha illustrato le principali tecniche e strategie utilizzate per carpire la
fiducia delle vittime e fornito utili suggerimenti per tutelarsi da truffe e raggiri, raccomandando
sempre una chiamata al 112 in caso di dubbi. Nell’occasione, ai partecipanti sono stati consegnati
gli opuscoli informativi e le locandine contenenti “I consigli dei Carabinieri”, da distribuire a tutti i
soci e affiggere nelle sedi dei centri di incontro e dei circoli ricreativi. L’iniziativa, che rientra nella
campagna informativa e di sensibilizzazione promossa dal Comando Generale dell’Arma dei
Carabinieri, è stata molto apprezzata dagli organizzatori dell’evento, dai numerosi partecipanti e
dall’Amministrazione comunale.

Lascia un commento

Chi Siamo

Benvenuti sul Giornale del Limonte. Siamo tre redattori che hanno la passione di condividere e chiacchierare le ultime notizie del Piemonte e della Liguria, in particolare sulle province piemontesi di Alessandria, Asti e Cuneo, passando per Genova, La Spezia, Imperia, Savona e molto altro.

Le scelte degli editor

@2023 | Il Giornale del Limonte | Tutti i diritti riservati | Powered by Callidus Pro