Pallanuoto A2 maschile, i bogliaschini superano il coriaceo Lavagna

Vittoria importante nella sempre difficile vasca del Lavagna ’90 per i ragazzi del Netafim Bogliasco 1951.

Nel 16° turno di Serie A2 i biancazzurri faticano di fronte a un avversario determinato a non darsi per vinto ma alla fine riescono a piegarlo 16-14, dopo aver comunque sempre condotto la gara in vantaggio. Sono infatti i bogliaschini ad inaugurare le danze con la rete di Brambilla e a chiudere avanti il primo tempo 4-3 dopo i gol di Mannai, Mugnaini e Gavazzi. Un parziale replicato anche nel secondo quarto, quando a scrivere il proprio nome a referto sono Broggi Mazzetti, Bottaro, Blanchard, e di nuovo, Gavazzi.

Arrivato all’intervallo lungo sotto 8-6, Lavagna comunque non demorde, risalendo la china fino al minimo svantaggio. Bogliasco tuttavia innesca la quinta, ipotecando il successo con le doppietta di Brambilla e Blanchard e la rete di Broggi. Il vantaggio biancazzurro cresce ancora con Mugnaini e Brambilla in apertura di quarto tempo, prima di venire eroso dal mini-break dei padroni di casa che provano disperatamente a rientrare in gara. A spegnere ogni loro velleità ci pensano il solito Brambilla, che firma il pokerissimo personale, e Prian, che respinge un rigore nel finale di gara.

Da questa gara prendiamo i tre punti e poco altro – commenta un poco soddisfatto Gimmi Guidaldi – siamo andati bene in attacco, dimostrando una buona percentuale a uomo in più. Ma siamo stati troppi molli e distratti in difesa. Questa è una vasca difficile, dove vincere non è mai semplice. Però mi attendevo qualcosa di più dai ragazzi. Ad ogni modo guardiamo avanti e concentriamoci sull’impegno casalingo di sabato contro il Padova”.

TABELLINO

LAVAGNA 90-NETAFIM BOGLIASCO 1951 14-16

LAVAGNA 90: A. Gabutti, M. Biocanin, C. Mangiante 1, M. Pedroni, A. Casazza 1, P. Vario 1, T. Scollo 1, F. Pelliccia 1, F. Luce 3, T. Biallo 3, E. Menicocci 2, L. Magistrini 1, P. Capelli, C. Vario. All. G. Berri

NETAFIM BOGLIASCO 1951: E. Prian, D. Broggi Mazzetti 2, G. Mannai 1, M. Mugnaini 2, J. Blanchard 3, M. Vavassori, F. Gavazzi 2, L. Alberti, G. Boero, F. Brambilla Di Civesio 5, A. Bottaro 1, T. Oliveri, C. Ferrari, N. Taramasco. All. G. Guidaldi

Arbitri: Pinato e Visconti

Note

Parziali: 3-4 3-4 3-5 5-3 Usciti per limite di falli Biocanin (L), Pedroni (L) nel terzo tempo; Broggi (B), Vario (L) e Olivieri (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lavagna 8/11 + 3 rigori e Bogliasco 7/14 + 3 rigori. Luce (L) fallisce un tiro di rigore (palo) nel quarto tempo.

Chi Siamo

Benvenuti sul Giornale del Limonte. Siamo tre redattori che hanno la passione di condividere e chiacchierare le ultime notizie del Piemonte e della Liguria, in particolare sulle province piemontesi di Alessandria, Asti e Cuneo, passando per Genova, La Spezia, Imperia, Savona e molto altro.

Le scelte degli editor

@2023 | Il Giornale del Limonte | Tutti i diritti riservati | Powered by Callidus Pro